RDZ500 Nuova Versione della nostra assestatrice per molle a compressione fino a 5kN

Gentile Cliente,
La nostra assentatrice RDZ500 è apprezzata per i bassi consumi energetici, per le alte velocità di produzione e per la bassa rumorosità.
Questa robusta macchina oggi è stata migliorata diventando più ergonomica, performante ed adatta ad un range di molle più ampio.

Tra i miglioramenti sottolineiamo:

Range di molle più ampio: RDZ500 può, ad ogni ciclo, assestare 1 o 3 molle con diametro esterno fino ad un massimo di 34 mm su spina e può anche assestare molle guidate in bussola (massimo De 15 mm). Una nuova tavola rotante più precisa permette, inoltre, l’assestamento di molle anche di dimensioni molto piccole.

Flessibilità: RDZ500 consente il caricamento sia manuale che automatico e l’orientamento angolare della molla, necessario nel caso di molle non molate.

Riduzione dei tempi di setup: nuovo pannello con display touch da 7 pollici con un software chiaro ed intuitivo, riduzione delle regolazioni meccaniche necessarie per i cambi di attrezzatura e sensore conta pezzi che rileva le molle di ogni dimensione senza la necessità di regolazioni.

Ergonomia: nel caso di caricamento manuale, l’operatore può operare in una comoda posizione da seduto con spazio per le gambe ed un piano di lavoro più basso rispetto alla vecchia macchina.
L’altezza di uscita delle molle invece è rimasta invariata grazie ad un particolare scivolo curvo che inoltre riduce il rumore procurato dalla molla in caduta.

Industria 4.0: è possibile monitorare la produzione per mezzo di una semplice connessione ad una pagina WEB che fornisce un report di produzione sempre aggiornato.
È anche disponibile una connessione “MODBUS” per l’interfacciamento al vostro MES.

La RDZ500, inoltre, è direttamente collegabile al nostro marcatore a vernice VAS-03 oppure con il nastro trasportatore MC54-SEP-01.
Per ulteriori informazioni non esitare a contattare i nostri uffici commerciali all’indirizzo email info@microstudio.eu.